INFORMAZIONI PER L’ESECUZIONE DEL “H2 BREATH TEST”


È necessario rispettare alcune NORME per la corretta riuscita del test stesso: In caso di preparazione non scrupolosamente eseguita, NON è possibile svolgere l’esame.

  1. Nei sette giorni che precedono l’esame, il paziente non deve fare alcuna terapia a base di:
  2. ● Antibiotici;
    ● Fermenti lattici;
    ● Procinetici;
    ● Lassativi.

    L’utilizzo di terapie con antibiotici o l’abuso di lassativi e clisteri, può ridurre la flora intestinale, compromettendo il risultato del test.

  3. Il giorno precedente l’esame:
  4. ● Evitare carboidrati complessi e fibre (frutta, verdura, pane, pasta e legumi);
    ● Evitare alcolici;
    ● Evitare caramelle, gomme da masticare.

  5. La sera precedente l’esame, cenare con:
  6. ● Riso bollito condito con olio extravergine di oliva a crudo; ● Carne o pesce, ai ferri o bolliti; ● Acqua non gassata.

  7. Il giorno dell’esame:
  8. ● Essere a digiuno da almeno 8/10 ore;
    ● Evitare di bere acqua oppure, in caso di necessità, bere solo mezzo bicchiere di acqua non gassata;
    ● Evitare assolutamente di fumare;
    ● Evitare di sottoporsi a sforzi fisici eccessivi;
    ● È permesso lavarsi i denti.

  9. Prima dell’esame, lavaggio orale con un collutorio a base di Clorexidina.

  10. Durante l’esame:
  11. ● Evitare di bere (anche l’acqua);
    ● Evitare assolutamente di fumare;
    ● Evitare di sottoporsi a sforzi fisici; ● Informare il medico circa l’apparizione di alcuni sintomi che si verificano in corrispondenza di determinate fasi del test, in modo da agevolare l’interpretazione dell’esame.

Test H2 BREAT

  • Test al glucosio
    pdf
  • Test al fruttosio
    pdf
  • Test al lattosio AILI
    pdf
  • Test al saccarosio
    pdf
  • Test al sorbitolo
    pdf
  • Test al lattulosio
    pdf
  • Informativa "h2 breath test"
    pdf